fbpx

Concerto n° 3 “LO SGUARDO E IL SUONO” Alessandro Schiano Moriello

04/06/2019 19:30 - 22:00 Europe/Rome
Palazzo Zevallos Stigliano
Address: Via Toledo, 185, 80132 Napoli NA

Martedì 4 giugno 2019 – Palazzo Zevallos Stigliano –  ore 19.30

Vincenzo Migliaro, Taverna a Posillipo, 1886

relatore Renato Ruotolo

Alessandro Schiano  Moriello, pianoforte

La pausa dal dolore

Sigismund Thalberg  (1812 – 1871)

Les soirées de Pausilippe (Hommage à Rossini),op. 75, 7, 3, 17, 19, 23, 5

Johannes Brahms  (1833 – 1897)

Intermezzo in la maggiore op. 118 n. 2

Franz Liszt (1811 – 1886)

Vallée d’Obermann da Années de pèlerinage

Aleksandr Skrjabin (1872 – 1915)

Preludio e Notturno op. 9, per sola mano sinistra

Sergej Prokofiev  (1891 – 1953)

Toccata in re minore  op. 11


Alessandro Schiano Moriello

Nato nel 2000, è allievo pianista presso il prestigioso “Conservatorio di Musica S. Pietro a Majella” di Napoli, sotto la guida del M° Francesco Nicolosi. Inizia lo studio del pianoforte all’età di 5 anni, con la Prof.ssa Rita Della Ragione. Fin da subito, emerge un grande talento che gli permette di partecipare a numerosi Concorsi Pianistici nazionali, aggiudicandosi Diplomi di primo premio.

È risultato vincitore del Secondo Premio al 11th Sigismund Thalberg International Piano Competition e si è aggiudicato per la seconda volta il Premio Speciale “Vincenzo Vitale” come più giovane pianista semi-finalista, già conquistato nella decima edizione del Concorso.

Ha suonato in diverse sedi e rassegne musicali.

Nel 2019, si è esibito con l’Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella presso la Sala Scarlatti del Conservatorio; al Museo d’Arte Orientale E. Chiossone, Genova, nella Stagione Primaverile organizzata dall’associazione Musikverein Voci di due Paesi; presso la Chiesa Luterana di Napoli per i Concerti di Primavera XXI Edizione e nella Sala Chopin, Napoli, in occasione della rassegna musicale “Pomeriggi in Concerto alla Sala Chopin”.

Per due anni consecutivi (2018-2019) è stato invitato ad esibirsi come pianista solista e in formazione cameristica per la rassegna musicale “È aperto a tutti quanti”, presso Palazzo Zevallos Stigliano (Napoli) e per il Festival Piano City Napoli.

Nel 2018, ha suonato per la rassegna “Note di Noto”, nella città di Noto e per il Convegno internazionale “Napoli & Rossini”, in occasione del 150enario dalla morte del compositore.

Nel 2017, in occasione del Convegno Internazionale “Danza e ballo a Napoli: un dialogo con l’Europa” organizzato dalla Fondazione Pietà de’ Turchini, si è esibito nel concerto “Il balletto dal teatro al salotto: trascrizioni e parafrasi per pianoforte”, presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena.

In formazione cameristica, ha suonato presso il Museo e Real bosco di Capodimonte in occasione dell’evento “Musica per Picasso”.

Degni di nota i concerti per la V e la VI edizione della rassegna pianistica “Salotti di Thalberg”, presso, rispettivamente, Palazzo Strongoli Pignatelli e Palazzo Donn’Anna, Napoli.

e della rassegna pianistica “Salotti di Thalberg”, presso, rispettivamente, Palazzo Strongoli Pignatelli e Palazzo Donn’Anna, Napoli.

Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram