Festeggiamenti in onore del compleanno di Alessandro Scarlatti

Cari Amici,
il 2 maggio è diventato un appuntamento fisso per celebrare l’anniversario della nascita di Alessandro Scarlatti, uno dei compositori barocchi più celebrati ma meno eseguiti e conosciuti, vittima probabilmente della maggiore fama del brillante figlio Domenico. Quest’anno i festeggiamenti prevedono due appuntamenti.
Giovedì 28 aprile alle ore 17.30 nella Sala Martucci del Conservatorio di San Pietro a Majella, nell’ambito attività di divulgazione dedicati alla presentazione di importanti pubblicazioni di argomento musicale intitolata “Parliamo di Musica – I Libri”, verrà presentata la nuova edizione, edita da LIM, del volume “Alessandro e Domenico Scarlatti. Due vite in una” del compianto Roberto Pagano. Interverranno quali relatori Dinko Fabris e Agostino Ziino. Seguirà un concerto di musiche scarlattiane eseguite al clavicembalo dal M° Enrico Baiano. L’incontro è realizzato in collaborazione con il Conservatorio di San Pietro a Majella nell’ambito della convenzione che lega le due importanti istituzioni napoletane.
Lunedì 2 maggio nella Cappella della SS. Trinità dei Pellegrini alle ore 19.00 si terrà il concerto “356 candeline per Alessandro Scarlatti” , il consueto concerto celebrativo nell’anniversario della nascita del compositore nostro eponimo. Protagonista sarà l’Ensemble Barocco di Napoli, direttore e solista Tommaso Rossi.
Entrambi gli appuntamento sono ad ingresso gratuito.

http://www.associazionescarlatti.it/index.php?option=com_content&view=article&layout=edit&id=5

Lascia un commento