Parliamo di Musica per le Scuole 2019/2020

PARLIAMO DI MUSICA PER LE SCUOLE (VI edizione)
Ciclo di Lezioni-Concerto
Teatro Sannazaro – ore 11

Il ciclo 2019-20 di Parliamo di Musica per le scuole prevede i consueti 6 appuntamenti di ascolto e approfondimento. Quest’anno la formula si muove per temi generali (la musica barocca, il rapporto tra musica colta e musica popolare) e temi specifici (approfondendo un autore e un ‘opera in particolare).

Giovedì 14 novembre 2019 
Filippo Gorini, pianoforte
Viaggio nella 111

Nel 2020 si celebra il 250° anniversario della nascita di Ludwig Van Beethoven. Il giovane virtuoso Filippo Gorini, vincitore delle Beethoven Competition nel 2015, ci porta nel mondo del grande compositore tedesco e in particolare nella sua ultima sonata scritta per pianoforte, la leggendaria OPUS. 111.

Giovedì 5 dicembre 2019 
Tommaso Rossi, flauto dolce
Manuela Albano, violoncello
Ugo Di Giovanni, arciliuto
Il soffio di Partenope

Napoli, tra ‘600 e ‘700, è una delle capitali della musica. I musicisti impegnati nel progetto Il Soffio di Partenope eseguiranno e parleranno della sonata barocca, con particolare riferimento al repertorio napoletano per flauto, strumento che nel XVIII secolo raggiunse il suo massimo fulgore.

Giovedì 27 febbraio 2020
Quartetto Van Kujk
Sotto il segno di Mozart

Il giovane Quartetto Van Kujk, ensemble francese, esegue e ci parla del Quartetto K 421 di Mozart. Il Quartetto per archi è forse la forma compositiva privilegiata, il territorio delle più ardite invenzioni, il luogo dove si misura l’estro e il talento di un compositore. Il Quartetto K 421 appartiene al ciclo dei 6 Quartetti dedicati ad Haydn.

Giovedì 5 marzo 2020 
Giovanni Sollima, violoncello
Folk Cello

Il grandissimo violoncellista Giovanni Sollima, straordinario virtuoso e compositore, è impegnato in un percorso tra musica popolare e musica barocca, all’insegna della commistione tra i diversi generi.

Giovedì 2 aprile 2020 
Quartetto Prometeo
Siamo tutti romantici: Schumann

Il secondo appuntamento con un quartetto per archi, che vede protagonista l’italiano Quartetto Prometeo, affronta il tema del romanticismo musicale e, in particolare, la musica di Robert Schumann. In questo caso l’esecuzione del Quartetto n. 1 di Schumann ci porterà ad esaminare alcune delle caratteristiche tipiche dello stile del romanticismo: la volontà di dialogo tra le diverse parti, l’ironia, l’abbandono melodico.

Giovedì 16 aprile 2020 
Amatis Piano Trio
Siamo tutti romantici : Schubert

Il Trio Amatis, giovane formazione inglese , premiata con il prestigioso premio della BBC New Generation Artist, sarà protagonista della lezione-concerto su Schubert, e in particolare sul Trio op. 100. L’andante con moto di questo famoso pezzo è presente nella colonna sonora di Barry Lindon, capolavoro cinematografico di Stanley Kubrik.