Progetto MusiCasanova – Musica e società

Le attività musicali dedicate all’infanzia hanno iniziato a svilupparsi nel gennaio 2011 nella collaborazione tra la Associazione Alessandro Scarlatti –Ente Morale e l’ICS “Paolo Borsellino”, che si trova nel quartiere delle Case Nove, tra la Stazione centrale e il porto di Napoli, con la creazione di un coro di voci bianche formato da circa 30 bambini.


Successivamente le attività si sono sviluppate nel “Progetto Musica e Società”, una rete formata dalla Associazione Alessandro Scarlatti – Ente Morale, dall’ ICS “Paolo Borsellino”, dalla Associazione Alba per la promozione sociale e da Obiettivo Napoli ONLUS ; questo progetto è risultato vincitore del Bando “Progetti speciali e Innovativi 2010” della FONDAZIONECONILSUD che ha sostenuto la realizzazione di una orchestra di bambini e bambine tra gli 8 e i 13 anni.



Dopo più di 5 anni, con il periodo 2017/2018 si conclude consensualmente la collaborazione con la IC Paolo Borsellino – ormai autosufficente per quanto riguarda l’educazione musicale –  e si apre un nuovo rapporto con una scuola che abbraccia la platea del quartiere della Sanità: la IC Casanova-Costantinopoli.  Presentandosi ad una nuova platea scolastica si applicherà la prassi già sperimentata con successo, tenendo ben saldi gli obiettivi  di miglioramento generale dell’autostima, della capacità di lavorare in gruppo e non ultimo del rendimento scolastico attraverso un utilizzo della esperienza musicale di gruppo. Le attività si concentreranno  sulla formazione di un coro di voci bianche, chiamato “Coro MusiCasanova”, di circa 30 bambine e bambini, continuando a seguire le linee generali del cosidetto “metodo Abreu”.

Nell’anno 2019/2020 verrà preso in carico il nuovo gruppo di tre classi di IV° elementare ( formato da 55/60 bambini) che inizierà un percorso formativo con lezioni settimanali di studio della consapevolezza musicale attraverso pattern ritmici sia con lo strumentario ritmico (maracas, tamburelli, sonagli, claves, ecc.) che attraverso l’utilizzo della body percussion, passando poi a esercizi ritmico-melodici su semplici melodie, con e senza parole fino a giungere alla pratica vocale.. Proseguirà per il secondo anno la preparazione musicale del gruppo di 55/60 bambini provenienti dalle 3 classi di IV° elementare nell’anno 2018/2019 che nell’anno 2019/2020 saranno approdati alla V° elementare con lezioni bisettimanali di studio della lettura musicale, attraverso la pratica del flauto dolce e la pratica corale, il tutto finalizzato alla esecuzione di brani corali a una o più voci con o senza accompagnamento di strumenti, e di brani strumentali. Il lavoro annuale si concluderà con un saggio durante il quale i bambini eseguiranno i brani preparati con i due insegnati, e una serie di brani con l’accompagnamento della piccola orchestra della Scuola Media ad indirizzo musicale dello stesso plesso scolastico.
Il progetto quindi proseguirà in modo ciclico, con tre classi di IV° elementare e tre classi di V° elementare per un totale di circa 100 bambine e bambini ogni anno.
I gruppi a conclusione del ciclo scolastico elementare andranno a confluire nelle classi ad indirizzo musicale, e si troveranno a collaborare con il nuovo gruppo che sta seguendo il medesimo percorso da loro già completato. Contemporaneamente parteciperanno agli incontri Parliamo di Musica per le Scuole durante i quali incontreranno prestigiosi interpreti e faranno l’esperienza di ascolto di brevi concerti. Con questo sistema circolare la Associazione Alessandro Scarlatti spera di creare una esperienza musicale completa, che prevede la pratica musicale e vocale, l’esperienza di musica d’insieme e l’approccio all’ascolto della musica dal vivo.

A partire da marzo 2020 il Progetto è stato sospeso a causa del lockdown legato alla diffusione del virus Covid-19. Le lezioni sono ricominciate il 26 aprile 2020  in remoto attraverso le piattaforme utilizzate dalla scuola e saranno concluse da un saggio finale a distanza del quale sarà realizzato un video.

Il Progetto Musicasanova – Musica e Società è nucleo aderente del Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili

http://www.federculture.it/attivita/sistema-delle-orchestre-e-cori-giovanili/

 


IL progetto proseguirà grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo