fbpx

Concerto n.3 “Grande musica a San Benedetto Salerno” Costantino Catena

10/01/2020 19:30 - 22:00
Chiesa di San Benedetto
Address: Via S. Benedetto, 84122 Salerno SA

Venerdì 10 gennaio 2020 – Salerno, Chiesa di San Benedetto – ore 19.30

COSTANTINO CATENA, pianoforte

Ludwig van Beethoven: Sonata quasi una Fantasia op. 27 n. 2, “Al chiaro di luna”;

Robert  Schumann: Faschingsschwank aus Wien. Fantasiebilder Op.26, Gesänge der frühe Op. 133;

F. Liszt: Réminiscences de Norma, S.394


“Pianista di un tipo ormai raro nella sua generazione, in lui sfolgora anzitutto l’arte del cantare sulla tastiera con invenzioni di fraseggio che ne dimostrano la squisita intelligenza musicale”: definito con queste parole dalla rivista Amadeus, Costantino Catena è stato ospite di importanti istituzioni concertistiche in vari paesi europei, in Australia, negli U.S.A., in Russia e in Giappone.

Ricordiamo tra tutte l’Accademia Filarmonica di Bologna, la Philharmonia di San Pietroburgo, il Gasteig di Monaco di Baviera, il Liszt Memorial Museum di Budapest, il Festival Internazionale di Ravello, l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il Teatro dell’Arte della Triennale di Milano, il Teatro Goldoni di Livorno, il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, la Yasar Concert Hall di Izmir, la Winchester University, il Kennedy Center e la Georgetown University di Washington, la Filarmonica De Stat Transilvania di Cluj-Napoca, il Kusatsu International Festival, l’Ohrid Summer Festival.

Recording Artist per la casa discografica giapponese Camerata Tokyo dal 2010 ha inciso 15 CDs e le sue registrazioni, molto apprezzate dalla critica discografica e spesso premiate dalle riviste specializzate, sono frequentemente trasmesse in Italia e all’estero (RAI Radiotelevisione Italiana, NHK Nippon Hōsō Kyōkai, RSI Radio della Svizzera Italiana, MR Magyar Rádió). Docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, ha dato masterclass e seminari per varie Accademie e Università (The Ignacy Jan Paderewski Academy of Music in Poznań, Tromsø University,  Music College of the Moscow Tchaikovsky Conservatoire, Babes-Bloyai University of Cluj-Napoca, Winchester University, Yasar University of Izmir). Laureato sia in Filosofia che in Psicologia, nel gennaio 2016 è stato ufficialmente designato Yamaha Artist.

 

Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram