fbpx
 

Stagione Concertistica – Musica Antiqua Latina, Coro Da Camera Italiano

13/11/2021 20:30 - 22:00 Europe/Rome

Concerto Straordinario gratuito fuori abbonamento

 Sabato 13 novembre 2021 – Duomo di Napoli – ore 19.30

MUSICA ANTIQUA LATINA

CORO DA CAMERA ITALIANO

GIORDANO ANTONELLI, direttore

Claudio Monteverdi – Vespro della Beata Vergine


Note di sala

 


MUSICA ANTIQUA LATINA

Musica Antiqua Latina, ensemble barocco su strumenti originali, internazionalmente riconosciuto, è stato creato nel 2000 dal direttore, musicologo e violoncellista barocco Giordano Antonelli. Il progetto Musica Antiqua Latina promuove la riscoperta e la diffusione del grande repertorio barocco italiano, di cui Roma, dove il gruppo è residente, è stato uno dei centri di massima creatività. Lo studio specialistico del repertorio barocco, in particolare di matrice italiana e romana, viene realizzato dall’ensemble Musica Antiqua Latina in diretta connessione con i luoghi e l’iconologia storica della citta’ di Roma, che allo stesso repertorio hanno dato vita e ragion d’essere. Musica Antiqua Latina è stata ospite di numerosi festival ed associazioni in tutta Europa, tra le quali il Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, Radio3-I concerti del Quirinale, Musei in Musica, Festival Divinamente, Stagione Musicale Etnea, Festival Perla Baroku (Varsavia), I Concerti nel Parco, Goldberg Festival Danzica (Polonia), IIC Istanbul, Roma Festival Barocco, Rai Radio 3 Suite, Innsbrucker Festwochen der Alte Musik, Malta International Baroque Festival, Sud Tirol Festival.  Musica Antiqua Latina registra per l’etichetta Sony Deutsche Harmonia Mundi, con la quale ha riportato numerosi premi e riconoscimenti.


CORO DA CAMERA ITALIANO

Il Coro da Camera Italiano, fondato a Roma nel 1991, ha un repertorio che spazia dalla musica rinascimentale a quella dell’età classica. È una formazione vocale stabile che collabora con direttori, solisti vocali, strumentisti ed ensemble che utilizzano strumenti e prassi esecutive d’epoca. È stato diretto, tra gli altri, da Paul Goodwin, Paolo Capirci, Rinaldo Alessandrini, Bernhard Pfammatter, Stefano Vasselli, Giordano Antonelli, Andrea De Carlo, David Skinner e Fabrizio Da Ros. Ha preso parte alla messa in scena di alcune opere barocche sotto la direzione di Federico Maria Sardelli, con la regia di Davide Livermore, e dell’Athalie di Jean Racine con le musiche originali di Felix Mendelssohn, per la regia di Michele Suozzo. Il coro ha registrato per la Rai, WDR Köln, Amadeus, Tactus e CPO, e Sony Music.


   

GIORDANO ANTONELLI

Giordano Antonelli, direttore e violoncellista, si e’ diplomato con Ivan Monighetti presso l’Accademia di Basilea, e si è dedicato allo studio della prassi esecutiva del violoncello barocco con Christophe Coin, presso la Schola Cantorum Basiliensis di Basilea. Dal 1998 al 2004 e’ stato primo violoncello titolare dell’Orchestra Sinfonica di Granada, Spagna. E’ stato dal 2006 al 2011 violoncellista principale de Il Giardino Armonico. Ha suonato come primo violoncello invitato con il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra del Theatre Royale La Monnaie di Bruxelles, l’Orchestra Sinfonica di Granada, Il Giardino Armonico, l’Orchestra Sinfonica di Tenerife, l’Orchestra Barocca di Sevilla, I Fiati di Parma, la Streicher Akademie Bozen, la Gustav Mahler Jugend Orchester, al fianco di Direttori come Helmuth Rilling, Claudio Abbado, Christopher Hogwood, Giovanni Antonini, Frans Brueggen, Fabio Biondi, Kazushi Ono, Philippe Herreweghe.

E’ fondatore e direttore dell’ensemble barocco Musica Antiqua Latina con il quale e’ stato invitato da Festival Nazionali ed Internazionali: Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, Campus Internazionale di Latina, Radio Vaticana, Radio3 I concerti del Quirinale, Stagione Musicale Etnea, Festival Perla Baroku di Varsavia, Innsbrucker Festwochen, La Stanza della Musica-Radio3 Suite, Amici della Musica di Campobasso, Roma Festival Barocco, Stagione Concertistica di Tor Vergata Roma, Stagione Oratorio del Gonfalone, Malta International Baroque Festival, Sud Tirol Festival, Goldberg Festival, SWR2. Il primo violoncello solista dei Berliner Philharmoniker, Ludwig Quandt, ha scritto: “Giordano Antonelli e’ uno straordinario musicista, attivo nella ricerca storica e nel coordinare ensembles che suonano con le fonti originali”. Registra regolarmente come Violoncellista e Direttore per l’etichetta Sony Deutsche Harmonia Mundi. In Italia e’ rappresentato attualmente dall’Agenzia Reggio Iniziative Culturali di Andrea Malagoli. Svolge attivita’ concertistica nazionale ed internazionale.

Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram