Associazione Alessandro Scarlatti
EnglishItalian
FacebookInstagramYoutube
Email
Apri menu

PROGETTO MOZART – FEDERICO CIRILLO, WILLIAM PIO CRISTIANO

22/06/2022 19:30 - 21:00 Europe/Rome
Chiesa Anglicana
Address: Via San Pasquale a Chiaia

Esecuzione integrale delle Sonate e Fantasie per pianoforte e pianoforte a quattro mani di Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)

Mercoledì 22 giugno 2022 – Chiesa Anglicana – ore 19.30

FEDERICO CIRILLO, pianoforte

WILLIAM PIO CRISTIANO, pianoforte

Wolfgang Amadeus Mozart  – Sonata n. 4 in mi bemolle maggiore, K282; Sonata n. 16 in do maggiore, K545; Sonata n. 3 in si bemolle maggiore, K281; Fantasia in re minore, K397; Sonata n. 11 in la maggiore, K331

William Pio Cristiano, Classe 2003, frequenta il terzo anno del Corso di Triennio Superiore di Pianoforte presso il Conservatorio G.Martucci di Salerno, nella classe di pianoforte del maestro Giuseppe Squitieri, e, contemporaneamente, è iscritto all’ultimo anno del Liceo Classico R.Caccioppoli di Scafati. Rivelatosi come talento precoce, frequenta le sale da concerto fin dall’età di 9 anni. Ha ricevuto numerosi premi in concorsi pianistici: primo assoluto ai concorsi “Leopoldo Mugnone-Città di Caserta-Belvedere di San Leucio” (2013), “Don Enrico Smaldone” (2014-2015-2017), Carlo Agresti (2017), Sant’Antida di Caserta (2016), “Giovani Promesse” di Bracigliano (2018), Jacopo Napoli (2014-2015), Concorso Music World di Scafati (2018), ecc. Nonostante la giovane età, possiede un vasto repertorio, eseguito in numerosi concerti tenuti per conto del Conservatorio, e in molte sale, quali: l’Archivio di Stato di Salerno (2018), l’Auditorium Aldo Ciccolini di Napoli (2017), il Palazzo Zevallos di Napoli (2019) e il Circolo Canottieri di Salerno (2015-2016-2017).


Federico Cirillo inizia giovanissimo gli studi musicali, conseguendo poi nel 2020 il Diploma superiore al Liceo musicale “Parmenide” di Vallo della Lucania con 100 e Lode, e proseguendo gli stessi, successivamente, al Conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno sotto la guida del Maestro Demetrio Massimo Trotta.

Nelle sue esecuzioni traspare sempre una raffinata ricerca interpretativa destando ovunque particolare attenzione nell’ascoltatore.

Risultato vincitore di diversi primi premi in concorsi pianistici Nazionali ed Internazionali, collabora costantemente con varie formazioni di musica da camera.

Attualmente studia per conseguire il diploma accademico di I livello in pianoforte.