Associazione Alessandro Scarlatti
EnglishItalian
FacebookInstagramYoutube
Email
Apri menu
ORGANI STORICI DELLA CAMPANIA


Da una approfondita indagine che la nostra Associazione ha svolto sul territorio è nato nel 2000 il progetto “Organi Storici della Campania”, dedicato da più di 20 anni alla scoperta ed alla valorizzazione di alcuni dei più significativi organi, antichi e moderni, della nostra regione. Ad oggi sono stati eseguiti  più di 100  concerti; il  M° Angelo Castaldo è il consulente per la scelta degli strumenti e degliesecutori.
Nell’ottica della mission della nostra Associazione che si dedica da sempre alla valorizzazione dei luoghi d’arte attraverso la musica, nell’ambito di questo progetto è stato realizzato un intervento di restauro dell’organo di scuola napoletana della Basilica di Santa Caterina a Formiello, opera di  Giuseppe Di Martino, autore anche dell’organo presente nella Cappella del Pio Monte della Misericordia, datato 1718.  L’intervento, ad opera del restauratore di organi Giuseppe Fontana, ha previsto lo smontaggio di parte delle canne, la regolazione della meccanica con alcuni piccoli interventi di falegnameria per consentire il fissaggio di alcune meccaniche mal funzionanti, il controllo dell’intonazione e la riaccordatura dello strumento. Lo strumento è stato inaugurato dopo il restauro il 6 maggio 2017 dal grande interprete Ton Koopman, in un concerto inserito nel programma del Maggio dei Monumenti con il patrocinio del Comune di Napoli.

scopri le altre attività

SCARLATTI IN REGIONE
ORGANI STORICI DELLA CAMPANIA
SCARLATTI LAB
VISIONI DELL’ASCOLTO
EDUCATIONAL
PUBBLICAZIONI

ORGANI STORICI DELLA CAMPANIA 2022
Ventitreesima edizione
Napoli
12 giugno– 26 giugno 2022

I concerti sono gratuiti


Domenica12 giugno 2022– ore 19.45
Napoli, Chiesa dell’Immacolata al Vomero
ANGELO CASTALDO, organo

Dietrich Buxtehude – Praeludium in G Minor BuxWV 149; Johann Sebastian Bach – Partite diverse sopra: O Gott, du frommer Gott BWV 767; César August Franck – Choral n. 1 in mi majeur; Marco Enrico Bossi – Theme et variations op. 115, Ave Maria op. 104, n.2; Alfredo Cece – Fantasia e fuga in do minore


Sabato 18 giugno 2022 – ore 19.30
Napoli, Chiesa di Santa Maria della Mercede (Sant’Orsola a Chiaia)
ANTONIO VARRIANO, organo

Girolamo Frescobaldi – Toccata I dal II Libro, Canzona IV dal II Libro, Toccata per l’elevatione da Fiori musicali II/14; Dietrich Buxtehude – Preludio e fuga in Sol min. BuxWV 163; Johann Sebastian Bach – Pastorella in fa maggiore; Georg Friedrich Händel – Concerto in Fa maggiore HWV 305a/b nel “Giuda Maccabeo”; Franz Joseph Haydn – Composizioni per Flötenuhr 1772; Vincenzo Panerai – Sonata 85 da organo


Domenica 26 giugno 2022 – ore 19.30
Napoli, Basilica del Gesù Vecchio
MAURO CASTALDO, organo

Louis-Nicolas Clérambault – Suite du Deuxième Ton; Michel Corrette – Suite du Deuxième Ton; Ambroise Thomas – Deux Preludes, Offertoire; Thèodore Dubois – Toccata in sol maggiore; Louise Raffy – Recueillement in re bemolle Maggiore, Offertoire in mi bemolle Maggiore; Jean Langlais – Plainte, Dialogue sur les mixtures dalla Suite Brève

LA STAGIONE
DEL BAROCCO
MITI DI MUSICA