Settimana di musica d’insieme

VILLA PIGNATELLI
CHIESA ANGLICANA DI NAPOLI
27 novembre – 4 dicembre 2022manifestazione promossa e finanziata dal Comune di Napoli nell’ambito del progetto “Napoli città della musica”

in collaborazione con la Direzione Regionale dei Musei della Campania

Da domenica 27 novembre a domenica 4 dicembre 2022 torna  la Settimana di Musica d’Insieme, il festival di musica da camera con prove aperte a cura dell’Associazione Alessandro Scarlatti. La manifestazione è promossa e finanziata dal Comune di Napoli nell’ambito del progetto “Napoli città della musica” e realizzata in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania.
Il fittissimo calendario della manifestazione, che prevede le consuete prove aperte al pubblico e i concerti nella Veranda Neoclassica di Villa Pignatelli, trae forza dalla presenza di affermati cameristi del panorama internazionale, quali i violoncellisti Eckart Runge e Danilo Squitieri, il violinista Gabriele Pieranunzi, il violista Simone Gramaglia accanto a giovani formazioni cameristiche come il Quartetto Noûs e il Trio Quodlibet; completano gli organici affermati musicisti napoletani e campani, tra i quali i pianisti Antonello Cannavale e Costantino Catena e il violista Francesco Solombrino, vere e proprie eccellenze artistiche del nostro territorio. Novità di questa edizione è il “contagio” delle prove aperte ad un nuovo luogo napoletano, la Chiesa Anglicana di Napoli in Via San Pasquale, dove saranno aperte al pubblico anche le prove del concerto barocco dedicato a Bach della Scarlatti Baroque Sinfonietta, orchestra di solisti tra cui Giorgio Sasso al primo violino, Rossella Policardo al clavicembalo e Tommaso Rossi al flauto; protagonista la voce del soprano Maria Grazia Schiavo. In entrambe le sedi le prove saranno quest’anno aperte anche agli Istituti scolastici di Napoli e provincia che partecipano al progetto Parliamo di Musica per le scuole.
Il calendario dei concerti serali prevede esecuzioni mercoledì 30 novembre a Villa Pignatelli alle ore 20.30 con il Trio di Beethoven op.9 n. 3 e il Sestetto op. 36 di Brahms; venerdì 2 dicembre a Villa Pignatelli con il Quintetto di Brahms op. 34 e il Sestetto di Dvořàk op. 48; sabato 3 dicembre alla Chiesa Anglicana alle ore 20.30 con un programma orchestrale tutto bachiano; domenica 4 dicembre a Villa Pignatelli con il Quartetto di Brahms op. 51 n. 1 e il Quintetto di Martucci. L’ingresso a tutti i concerti è gratuito su prenotazione.
Il programma si apre domenica 27 novembre alle ore 11.00 a Villa Pignatelli con la presentazione, in collaborazione con l’Associazione Amici del San Carlo, del graphic novel dedicato alla figura di Enrico Caruso “Una Canzone d’amore”, pubblicato da Guida Editori nell’ambito della collana Scarlatti Musicomics. L’esposizione delle più belle tavole dei due fumetti finora pubblicati nella collana resterà aperta per tutta la durata della Settimana di Musica d’insieme. Seguirà il concerto “All’Ombra del Vesuvio”, in cui il mezzosoprano Gabriella Colecchia con Gianni Gambardella al pianoforte eseguirà una raccolta di canzoni napoletane rese celebri da Enrico Caruso. In conclusione, gli autori del graphic novel Chiara Macor (sceneggiatura), Alessio Petillo (disegni), Chiara Imparato (colori) e Pako Massimo (grafica) si confronteranno con il sociologo Sergio Brancato, la etnomusicologa Simona Frasca e il musicologo Francesco Canessa sulla “contaminazione” dei linguaggi artistici nell’ottica di divulgazione del linguaggio della musica.
Biglietti

ultime News
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Masterclass

Masterclass 2023-2024

Musicomics, News, Pubblicazioni

Wolfgang Amadeus Mozart. Viaggio a Napoli

MusiCasanova, News

Progetto MusiCasanova

News

Suoni in Archivio

News

Le Stagioni del Barocco 2024