Associazione Alessandro Scarlatti
EnglishItalian
FacebookInstagramYoutube
Email
Apri menu

PROGETTO MOZART, SALERNO – ALESSANDRO AMENDOLA, RAFFAELLA DE VITA E MANUELA LORENZO

View Calendar
30/09/2022 19:30 - 20:30 Europe/Rome
Salerno, Chiesa di San Giorgio
Address: Via Duomo, 19, 84121 Salerno SA

Esecuzione integrale delle Sonate e Fantasie per pianoforte e pianoforte a quattro mani di Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)

Venerdì 30 settembre 2022 - Chiesa di San Giorgio - ore 19.30

ALESSANDRO AMENDOLA, pianoforte

RAFFAELLA DE VITA E MANUELA LORENZO, duo pianistico

 Wolfgang Amadeus Mozart -  Fantasia e fuga in do maggiore, K394; Sonata n. 7 in do maggiore, K309; Sonata in re maggiore per pianoforte a 4 mani, K381; Sonata in fa maggiore per pianoforte a 4 mani, K497


Alessandro Amendola nato nel 2000 ad Eboli ha conseguito la laurea di primo livello in pianoforte con il massimo dei voti, lode e menzione speciale sotto la guida del Mº Giuseppe Squitieri. Attualmente prosegue gli studi al conservatorio di Salerno per il conseguimento della specialistica in pianoforte solistico e frequenta un corso di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole col Mº Andrea Lucchesini.  Si è aggiudicato i primi posti in numerosi concorsi pianistici ed ha seguito in Conservatorio le Masterclass con Andrea Lucchesini e Mats Widlund, ricevendo apprezzamenti per le straordinarie qualità evidenziate. È presente in tutte le manifestazioni del conservatorio e svolge una notevole attività concertistica


Raffaella De Vita, inizia lo studio del pianoforte con il M° Francesco Micieli. Successivamente si iscrive al Conservatorio Martucci di Salerno conseguendo il Diploma Accademico di I livello sotto la guida del M° Demetrio Massimo Trotta. Attualmente nella stessa classe frequenta il secondo anno del biennio di pianoforte ad indirizzo solistico.Fortemente appassionata alla musica operistica collabora spesso con cantanti in diversi festivals.Nel 2017 costituisce il duo quattromani con la pianista Manuela Lorenzo con un concerto su "L'arte della trascrizione".

Manuela Lorenzo, inizia gli studi del pianoforte privatamente e prosegue il suo percorso di formazione accademica sotto la guida del M° Demetrio Massimo Trotta. Consegue il Diploma vecchio ordinamento di Pianoforte presso il Conservatorio di musica “G.Martucci” di Salerno. Attualmente frequenta il secondo anno del biennio specialistico di “Musica d’insieme – indirizzo pianoforte” presso il medesimo Conservatorio nella classe del M° Fulvio Artiano.
Collabora regolarmente con formazioni cameristiche e a quattro mani con la pianista Raffaella De Vita con la quale ha esordito in duo nel 2017 presso il Teatro Ferrari di Sapri in un concerto sul tema “L’Arte della trascrizione”.